I love massage

Leggi in italiano

I believe I already told you in other posts, but I am happy to repeat it: I love massage. I could get a massage every day and for the whole day. And I think I don’t exaggerate when I say that one of the reasons why I like Jakarta, is that here you can get all sorts of massage and they are all cheap.

I have a masseuse who comes to my place once a week and for 16 euros she gives me a 70 minutes massage, which is pure bliss. I could not start the week without it. A massage is many things: first of all it is a moment you take completely for yourself, during which time is suspended. To really enjoy the massage, you have to listen to it, you have to feel the pressure, the rubbing, the pleasure of the touch. And by listening to it, you empty your head of everything else. True, there are times when this gets difficult, thoughts and worries tend to cloud your mind, but if you really love massage, then you want to listen to it, and this helps you get rid of all thoughts.

Secondly, massage has a beneficial effect on your global health: it stimulates blood circulation, digestion, and releases muscular tension. It makes you feel cuddled and loved. The masseuse is a person you have to give yourself completely to, and who takes care of you in a very special way – by touching the right point, exercising the right amount of pressure, and rubbing for the perfect length of time, she shows to be in tune not only with your body but with your general well-being (and well-feeling ūüôā ). It makes you feel emotionally relieved and comforted.

The masseuse, be it a one-time or a regular one, gets to know parts of your body you barely have an idea about. How well can you picture the back of your thighs or the palms of your feet? The masseuse knows them much better than you do, and this thing will never stop intriguing me.

For me, having a massage is also a way to affirm that life must be enjoyed – whenever, wherever, and in any way we can.

So let me sum up: when I am old, besides regular Watsu sessions and a Cuban male caregiver, and besides spending the last years of my life in a house shared with my best friends, possibly be in London, I also want a massage every day!

*******

Mi sembra di averlo già detto in altri post, ma sono felice di ripeterlo: adoro i massaggi. Potrei farmi fare un massaggio tutti i giorni e per tutto il giorno. E penso di non esagerare quando dico che una delle ragioni per le quali mi piace Jakarta, è che qui puoi avere ogni sorta di massaggio, e costan tutti poco.

Ho una massaggiatrice che viene a casa mia una volta alla settimana, e per 16 euro mi fa un massaggio di 70 minuti che è una cosa fantastica. Non potrei cominciare la settimana senza. Un massaggio è molte cose: prima di tutto, è un momento che ci si prende solo per se stessi, durante il quale il tempo è sospeso. Per godersi veramente il massaggio, bisogna ascolarlo, bisogna sentire la pressione, la carezza, il piacere del tocco. E ascoltandolo, ci si svuota la testa da tutto. Certo, ci sono volte in cui è difficile, i pensieri e le preoccupazioni tendono ad avere il sopravvento, ma se davvero si ama il massaggio, è naturale volerlo ascoltare, e questo aiuta a liberarsi la mente.

Secondo, il massaggio ha un effetto benefico sulla salute fisica e mentale: stimola la circolazione del sangue, la digestione, e scioglie la tensione muscolare. Ci fa sentire coccolati e amati. La massaggiatrice è la persona a cui ci si affida completamente, e che si prende cura di noi in maniera molto speciale Рtoccando il punto giusto, con la giusta pressione, e massaggiando per la giusta lunghezza di tempo, mostra di essere in sintonia non solo con il nostro corpo, ma con il nostro benessere in generale. Ci dà sollievo emotivo e vicinanza.

Che sia occasionale o regolare, la massaggiatrice arriva a conoscere parti del nostro corpo delle quali magari non abbiamo idea. Quanto conosciamo la parte posteriore delle nostre cosce o le palme dei piedi? La massaggiatrice li conosce meglio di noi, e questa cosa non smette di intrigarmi.

Per me un massaggio è anche un modo per riaffermare che la vita va goduta Рovunque, sempre e in ogni modo possibile.

Quindi riassumo: quando divento vecchia, oltre a frequenti sessioni di Watsu e a un badante cubano, e oltre a passare gli ultimi anni della mia vita in una casa da dividere con i miei migliori amici, possibilmente a Londra, voglio anche un massaggio al giorno!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...