Ridurre tutti gli addii che posso, la mia nuova missione

Come sapete, sono riuscita finalmente a coronare il mio sogno di trascorrere qualche mese nella mia adorata casa toscana. E questo mi ha fatto capire molto sugli addii. Fino allo scorso anno, il momento della chiusura della mia casina toscana era intriso di tragedia. Cominciavamo a prepararla per l’inverno due giorni prima di partire, raccogliendo…

Un addio che non avrei mai voluto dare

Leggi in italiano Mi queridísimo amigo Julio nos ha dejado hace un par de semanas. Quiero recordarlo públicamente porque ha sido un grandísimo ser humano y un amigo de aquellos que dejan una marca profunda. Julio, cuando recibí la noticia de que estabas en grave estado de salud, no podía creerlo. Cuando supe que nos…

Un ritiro expat nel posto che più amo al mondo

Come sapete, perchè non ho risparmiato nessuno, dall’1 al 3 giugno si è svolto nella mia casa toscana il primo ritiro expat per expat italo-parlanti. Eccovi le mie impressioni. C’erano un’italiana, un’olandese, un’italiana, una belga, un’italiana e un’italiana che venerdì primo giugno han preso la loro valigina (a onor del vero qualcuno l’ha dimenticata a…

L’accoglienza al ritorno

Mi sono resa conto che si è ormai persa l’abitudine – almeno per quel che mi riguarda – di andare ad accogliersi in aeroporto. Ma questa volta rompo la routine. Oggi volo in Italia. Un viaggio massacrante, tre scali, e con la mia solita spalla scianca. Pensando in anticipo alla fatica che sarà, mi sono…

Il primo gesto d’empatia nella mia vita

Voglio raccontarvi di un lontanissimo giorno in cui ho imparato per sempre cosa vuol dire empatia. Che io sia una persona felice non c’è dubbio. Ed è anche assodato che la mia carica di ottimismo e allegria mi vengono in parti uguali da mia madre e mio padre. Sono cresciuta respirando molto amore, e per…

Un compleanno perfetto

Reduce da uno dei compleanni più belli della mia vita, ho voglia di condividere i miei ricordi. E’ un post un po’ mio…mi rendo conto che non sia interessante per la comunità 🙂 Ma ho bisogno di fissarlo tra i momenti belli della mia vita. Avevo molta paura di non farcela a reggere fisicamente il…

C’è davvero qualcosa da festeggiare?

Mentre mi preparo al mio compleanno a Londra, mi chiedo davvero cosa c’è da festeggiare dopo i terribili recenti eventi nel mondo. Come molti già sanno, quest’anno ero felicissima perchè la cerimonia di laurea di mio figlio a giugno mi dà l’occasione di festeggiare il mio compleanno a Londra. Londra è la mia città preferita…

Quando sto a Milano

Quanto sto a Milano, vado da un’amica speciale. Vi racconto perchè. Quando i miei figli erano piccoli, i nostri passaggi a Milano ruotavano intorno a loro – li portavamo a mangiare la prima pizza italiana e poi alla Feltrinelli a fare incetta di libri. Ora che sono grandi e autonomi (meraviglia!), quando approdo nella mia…