Un figlio, di Alejandro Palomas

Condivido le mie impressioni su Un figlio, dello spagnolo Alejandro Palomas. Per farlo devo rivelare alcuni passaggi della trama, mi dispiace. Se volete leggerlo e non volete rovinarvi la sorpresa, passate a un altro post! Lo trovavo e ritrovavo su tutti i siti e gruppi di discussione su libri ai quali partecipo. Le opinioni erano…

Home, Ritorno a casa

Leggi in italiano I am so happy I decided to join the Literature Study Group of the Indonesian Heritage Society. If I hadn’t, today I would not have read the amazing novel by Leila S. Chudori, Home. Set in different moments of Indonesian History (1965, 1998 and some moments in between), Home tells the story…

I vent’anni di Luz

Ora che il mio bookclub si è riunito e ha discusso in lungo e in largo, posso parlare liberamente di questo stupendo romanzo, I vent’anni di Luz, dell’argentina Elsa Osorio. Ho letto il libro nel suo titolo originale, A los veinte, Luz, e se leggete lo spagnolo vi consiglio caldamente di fare altrettanto. Lasciatemi premettere…

My bookclub in Jakarta

Leggi in italiano One of the things that turned my Jakarta experience into a happy one, is definitely the book club I lead with a group of Italian-speaking women (and one man). In every country I lived, I took care of finding a book club and joining it. I  have glorious memories of the one…

Un libro delizioso

Avevo sempre guardato a Curarsi con i libri, rimedi letterari per ogni malanno, di Ella Berthoud e Susan Elderkin, con leggero sospetto. Un compendio di seicento e passa pagine con una lista infinita di titoli mi dava l’idea di un barboso elenco di recensioni, magari frettolose. Invece quando l’ho finito mi sono sentita vuota e…

Orphan train, a great novel

Leggi in italiano I believe some books are just meant to reach you. I had come across the title of this one several times and on different occasions. Anobii had a number of reviews on it, and its title popped up in conversations on some FB groups I belong to. It was also cited for…

Mi sa che sei una donna davvero speciale

Qualche sera fa, una persona a cui sono profondamente legata mi ha dato un libro importante, che ho divorato in un giorno. Un giorno pieno di sofferenza per me, che grazie a questo libro si è ridimensionata e amalgamata. Non solo perchè la tragedia da cui scaturisce il racconto è talmente grande, ma talmente dolorosamente…

E’ morto Henning Mankell

Lo scrittore svedese Henning Mankell si è spento qualche giorno fa. Questo è il mio tributo alla sua memoria. Quello che non mi piace dell’invecchiare è che più gente conosci, più perdite e brutte notizie dovrai affrontare. E questo vale anche per gli artisti ai quali ti affezioni, che riempiono la tua vita di nuove…

Una famiglia turca

Capita ogni tanto di imbattersi in un libro speciale, uno di quei libri che ti afferrano dalle prime righe e ti riempiono la mente al punto che anche mentre non stai leggendo, pensi alla trama, ai personaggi e all’ambientazione. Per me è stato il caso con Una famiglia turca di Irfan Orga, uno splendido racconto…