Le mie amiche

Quest’ode è per le mie amiche, quelle che ho dovuto lasciare alle spalle, quelle di oggi e anche quelle future. L’altra notte ho invitato un po’ di amiche a cena a casa mia. E’ una cosa che mi piace da pazzi: cucinare per loro, e poi vederle arrivare ad una ad una, vedere come l’appartamento…

Dimmi di no

Perchè è importante sforzarsi di dire no. Qualche giorno fa ho visto il mio amico Issa online su Facebook e ho cominciato a chattare. Dopo pochi minuti, mi ha detto che l’avevo interrotto mentre stava pulendo la casa, e che era spiacente, ma magari avremmo chattato meglio un’altra volta. Voleva davvero continuare le pulizie. Mi…

Lingue

Potrei andare avanti mesi a pensare e parlare di lingue. Un paio di giorni fa sono andata a pranzo con un’amica francese con la quale parlo francese (lo specifico perchè se lei conoscesse la mia lingua, potremmo parlare in italiano, o in inglese, che è la lingua franca qui a Gerusalemme). Ho capito due cose:…

Adattamento acustico

Una riflessione sull’adattamento acustico nelle dinamiche di adattamento culturale. Mio marito è venuto a trovarci (me e mio figlio) nel posto in cui abbiamo vissuto gli ultimi due mesi – un piccolo appartamento a Gerusalemme, che abbiamo scelto insieme prima delle vacanze estive, e che io e mio figlio abbiamo ammobiliato, sistemato, organizzato. L’appartamento piace…

Home Abroad – un workshop a Parigi

Partecipare a worshop interculturali fa bene – soprattutto se sono a Parigi! Sono da poco tornata da una splendida settimana parigina. Ho partecipato a Home Abroad, un seminario organizzato da Elan Interculturel nell’ambito del Lifelong Learning Programme of the European Communities attraverso il Grundtvig Programme. E’ stato un seminario entusiasmante. Con un gruppo di 12…