Una gita a Bogor

Un paio di giorni fa ho fatto una gita a Bogor con un gruppo di amiche. Il fatto che sia stato così memorabile la dice lunga su di me e sul mio rapporto con Jakarta. Un paio di giorni fa, io e un gruppo di amiche abbiamo fatto una gita a Bogor, in treno. Bogor…

Di partenze, salute, e decisioni a Jakarta

Avevo già spiegato qui perchè per me stare a Jakarta è molto rischioso, e quanto sia difficile prendere decisioni in queste condizioni. Questo è un aggiornamento. Alcuni di voi sanno che ho preso la solenne decisione di lasciare l’Indonesia a maggio. Le ragioni sono varie. Prima di tutto la mia salute. Vivere a Jakarta con…

C’è davvero qualcosa da festeggiare?

Mentre mi preparo al mio compleanno a Londra, mi chiedo davvero cosa c’è da festeggiare dopo i terribili recenti eventi nel mondo. Come molti già sanno, quest’anno ero felicissima perchè la cerimonia di laurea di mio figlio a giugno mi dà l’occasione di festeggiare il mio compleanno a Londra. Londra è la mia città preferita…

Il dilemma dell’espatriata

Ora vi racconto il dilemma che ho vissuto da poco, classico dilemma dell’espatriata 🙂 Recentemente alcuni di voi hanno visto accenni alle mie piastrine ballerine, ma non hanno capito a cosa mi riferissi. Vengo dunque a spiegare quello che mi sta succedendo, e a esporvi di conseguenza quello che per me è stato, e in…

Una casa nel mondo

Stare lontane dalla propria casa per un mese può essere pesante, soprattutto quando si viaggia da un posto all’altro. Ma diventa meraviglioso quando si ha una casa in tutto il mondo. Sono sull’aereo che mi porta all’Aia, dove parteciperò alla conferenza della Families in Global Transition. Ho un piano di viaggio molto intenso, dopo la…

L’aeroporto

Qualche riflessione sugli aeroporti nel mondo, e sui ricordi che non se ne andranno mai. Viaggio spesso, sia dentro che fuori dall’Indonesia. E quindi passo spesso per l’aeroporto. Personalmente (ma credo che succeda a tutte le persone che vivono all’estero), ho sempre un rapporto speciale con l’aeroporto del mio paese d’accoglienza. Dato che è un…

Di fusi orari e lavoro online

Tre anni fa, quando mio marito mi ha annunciato che la nostra prossima destinazione era Jakarta, ho opposto resistenza fondamentalmente per due ragioni. La prima era l’idea di dover mettere la mia gatta in quarantena, l’altra il fatto di andare a vivere così lontana dalla mia famiglia e dai miei figli, e su un fuso…

Jakarta, dobbiamo parlare

Continua il mio tormentato rapporto con la città che mi ospita. Ho avuto alti e bassi nel mio rapporto con Jakarta. Dico sempre che sono felice ovunque mi mettono, ed è vero perchè amo i miei progetti e ho la fortuna di avere degli amici meravigliosi nella mia vita, a cui mi sento vicina sempre,…

Il mio ultimo progetto

Sapevate che oltre ad essere “la donna dei contatti”, io sono anche “la donna dei progetti”? E questo perchè non riesco a vivere senza ascoltare le mille idee che mi vengono continuamente in testa, e di tanto in tanto ne prendo una e la trasformo in un vero progetto. Ovvero, costruisco qualcosa di pratico intorno…